Dal 2013 è Istruttore Tecnico part-time presso il Comune di Fara in Sabina (RI), impiegato nel V Settore "Pianificazione ed Assetto del Territorio" svolgendo le mansioni di:

 

Area Tutela Paesaggistica

  • Verifica, controllo, organizzazione e coordinamento delle attività tecniche ed amministrative inerenti procedimenti in materia di autorizzazioni paesaggistiche ex art. 146 del D.Lgs. n. 42/2004 per effetto della subdelega ai Comuni ai sensi della L.R. n. 59/95 e successiva L.R. n. 8/2012;
  • Verifica, controllo, organizzazione e gestione dei procedimenti relativi all’espressione dei pareri ex art. 32, L. n. 47/85 finalizzati alla sanatoria di opere abusive in aree vincolate.

Area Edilizia Privata

  • Verifica, controllo, organizzazione e gestione dei procedimenti edilizi, ex d.P.R. n. 380/2001, in attuazione del P.R.G. e degli strumenti urbanistici attuativi vigenti;
  • Valutazione dei progetti e gestione dei procedimenti edilizi di cui alla L.R. n. 13/09 (recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti) e L.R. n. 21/09 (Piano Casa Lazio).

incarichi

Anno 2015

  • nominato componente della commissione, istituita con D.G.C. n. 34 del 31.03.2015, per la valutazione delle proposte di intervento di cui all'"Avviso pubblico per la presentazione di Programmi Integrati di Intervento (P.I.I.): Manifestazione di interesse alla concertazione", approvato dal Comune di Fara in Sabina con Deliberazione Consiliare n. 17/2014.

Anno 2014

  • co-redattore del Rapporto Preliminare per la verifica di assoggettabilità a VAS (art. 12, D.Lgs. n. 152/06) della Variante urbanistica al Piano di Zona ex 167/62-II decennio della fraz. di Passo Corese, comprensori “B” e “C”.